fbpx

Le Lettere Credenziali dell’Ambasciatore di Bulgaria presso la Santa Sede

Acquista Online su SorgenteNatura.it

Alle ore 9.30 di questa mattina, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza S.E. il Sig. Bogdan Konstantinov Patashev, Ambasciatore di Bulgaria presso la Santa Sede, in occasione della presentazione delle Lettere Credenziali.

Riportiamo di seguito i cenni biografici essenziali del nuovo Ambasciatore:

S.E. il Sig. Bogdan Konstantinov Patashev
Ambasciatore di Bulgaria presso la Santa Sede

È nato 6 novembre 1968 a Sofia; è sposato e ha quattro figli.

Ha ottenuto il Baccellierato in Filosofia (Pontificia Università Urbaniana, 1992); il Baccellierato in Teologia (Pontificia Università Gregoriana 1995); la Licenza in Teologia (Pontificio Istituto Orientale, 1997); il Master in Scultura (Accademia di Belle Arti, Roma, 1998).

Ha ricoperto i seguenti incarichi: Radio Vaticana, Città del Vaticano (1991-1995); Giornalista televisivo per bTV , Roma (2000-2001); Commentatore su questioni vaticane per la Televisione Nazionale ( Bulgarian National Television ) (2001-2019); Addetto Culturale, Nunziatura Apostolica a Sofia (2001-2006); Incaricato dei Media e delle Relazioni Pubbliche, Conferenza Episcopale Bulgara (2009-2017); Segretario Generale a.i. e Portavoce della Conferenza Episcopale Bulgara (2017-2019); Ministro-Consigliere e Vice-Ambasciatore, Ambasciata dell’Ordine di Malta (2006-2018); Docente in Storia di Arte, Educazione e Cultura & Liceo italiano – Gorna Banza, Sofia (2009-2019).

Conosce l’italiano, il francese, l’inglese e il russo.

[01112-IT.01]

from Bollettino Sala Stampa della Santa Sede http://bit.ly/2Y5DxV8

Iscriviti Gratis!

Ricevi le notizie importanti via email

Sono consapevole che le email sono gestite con MailChimp ( more information )

La tua privacy è importante: non diffonderemo mai il tuo indirizzo email. In ogni momento potrai annullare l'iscrizione

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.