fbpx

Rinunce e nomine

Acquista Online su SorgenteNatura.it

Rinuncia dell’Arcivescovo Metropolita di Tarragona (Spagna) e nomina del nuovo Arcivescovo Metropolita

Rinuncia dell’Arcivescovo Metropolita di Salerno-Campagna-Acerno (Italia) e nomina del nuovo Arcivescovo Metropolita

Rinuncia dell’Arcivescovo Metropolita di Oristano (Italia) e nomina del nuovo Arcivescovo Metropolita

Nomine nell’Assemblea Speciale del Sinodo dei Vescovi per la Regione Panamazzonica

Rinuncia dell’Arcivescovo Metropolita di Tarragona (Spagna) e nomina del nuovo Arcivescovo Metropolita

Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi metropolitana di Tarragona (Spagna), presentata da S.E. Mons. Jaume Pujol Balcells.

Il Papa ha nominato Arcivescovo Metropolita di Tarragona (Spagna) il Rev.do Joan Planellas i Barnosell, del clero di Girona (Spagna), finora Decano della Facoltà di Teologia di Catalogna.

Rev.do Joan Planellas i Barnosell

Il Rev.do Joan Planellas i Barnosell è nato a Girona il 7 novembre 1955. Ha svolto gli studi di Filosofia e Teologia al Seminario Maggiore di Girona. È stato ordinato sacerdote il 28 marzo 1982. Ha ottenuto la Licenza in Teologia presso la Pontificia Università Gregoriana, nel 1981, e il Dottorato in Teologia nella medesima Università, nel 2004.

Gli incarichi svolti sono: Vicario parrocchiale di Santa María dels Turers de Banyoles (1982-1983), Cappellano militare durante il servizio militare a Sevilla (1983-1984), Vicario parrocchiale di Sant Martí di Palafrugell (1984-1988), Professore di Teologia al Seminario di Girona (1985-1988), Vicario parrocchiale di Sant Narcís di Girona (1988-1990), Direttore dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose (1988-1998), Professore nel medesimo (1988-2019), Parroco e Amministratore parrocchiale di varie parrocchie (1990-2019), Rettore del Seminario di Girona (1996-2002), Direttore della Rivista Catalana di Teologia (dal 2008), Canonico della Cattedrale di Girona (dal 2008), Professore di Teologia Sistematica (dal 2010), Vice Decano della Facoltà di Teologia di Catalogna (2010-2015) e Decano della medesima (dal 2015).

[00776-IT.01]

Rinuncia dell’Arcivescovo Metropolita di Salerno-Campagna-Acerno (Italia) e nomina del nuovo Arcivescovo Metropolita

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi metropolitana di Salerno-Campagna-Acerno (Italia), presentata da S.E. Mons. Luigi Moretti.

Il Papa ha nominato Arcivescovo Metropolita di Salerno-Campagna-Acerno (Italia) il Rev.do Mons. Andrea Bellandi, finora Vicario Generale di Firenze.

Rev.do Mons. Andrea Bellandi

Il Rev.do Mons. Andrea Bellandi è nato il 22 ottobre 1960 a Firenze, nell’omonima provincia ed arcidiocesi. Nel 1979 è entrato nel Seminario Arcivescovile di Firenze per gli studi in preparazione al presbiterato. Come alunno del Pontificio Seminario Lombardo di Roma ha conseguito la Laurea in Teologia presso la Pontificia Università Gregoriana.

È stato ordinato sacerdote il 4 aprile 1985 per l’arcidiocesi di Firenze.

Dal 1987 è Docente Ordinario di Teologia Fondamentale presso lo Studio Teologico Fiorentino, divenuto nel 1997 Facoltà Teologica dell’Italia Centrale, della quale è stato Preside dal 2003 al 2009. Dal 1990 al 1997 è stato Cappellano delle “Suore Montalve alla Quiete”.

Dal 1990 è Assistente spirituale degli studenti universitari. Dal 1996 è Parroco della parrocchia di San Giovannino dei Cavalieri a Firenze; dal 2010 è Canonico della Metropolitana di Firenze e Delegato arcivescovile per la Formazione del clero.

Dal 2014 è Vicario Generale di Firenze e Rettore della Chiesa di San Giovannino dei Cavalieri. Dal 2015 è Vicepresidente della Scuola Fiorentina per l’educazione, il dialogo internazionale e interculturale.

È Membro del Consiglio Presbiterale, del Consiglio Pastorale Diocesano e della Consulta Diocesana delle Comunicazioni Sociali. È stato per alcuni anni Responsabile Regionale e Membro del Consiglio Nazionale del Movimento di Comunione e Liberazione. È autore di diverse pubblicazioni.

[00777-IT.01]

Rinuncia dell’Arcivescovo Metropolita di Oristano (Italia) e nomina del nuovo Arcivescovo Metropolita

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi metropolitana di Oristano (Italia), presentata da S.E. Mons. Ignazio Sanna.

Il Papa ha nominato Arcivescovo Metropolita di Oristano (Italia) S.E. Mons. Roberto Carboni, O.F.M. Conv., finora Vescovo di Ales-Terralba.

S.E. Mons. Roberto Carboni, O.F.M. Conv.

S.E. Mons. Roberto Carboni, O.F.M. Conv., è nato il 12 ottobre 1958 a Scano Montiferro, provincia di Oristano e diocesi di Alghero-Bosa.

Accolto dapprima nel Seminario Serafico dei Frati Minori Conventuali di Sassari, è passato poi al Collegio Serafico San Francesco in Oristano, ove ha conseguito la maturità classica.

Nel 1977 ha iniziato il noviziato nel Convento della Basilica del Santo a Padova e nel 1978 ha emesso i primi voti. Ha studiato la Filosofia presso il Seminario San Massimo Dottore a Padova e la Teologia presso la Facoltà Teologica di San Bonaventura a Roma.

Il 27 giugno 1982 ha emesso la professione perpetua. È stato ordinato presbitero il 29 settembre 1984.

Dopo l’ordinazione sacerdotale ha proseguito gli studi a Roma, ottenendo nel 1986 la Licenza in Psicologia presso la Pontificia Università Gregoriana. Dal 1989 è iscritto all’albo degli psicologi e psicoterapeuti della Sardegna. A seguito della collaborazione con la rivista Fraternità, di cui è stato direttore, è diventato giornalista pubblicista, iscritto all’albo dei giornalisti della Sardegna dal 1997.

Incarichi pastorali più significativi da lui svolti: dal 1985 al 1992 è stato Direttore spirituale presso il Centro nazionale di orientamento vocazionale al Sacro convento di Assisi (postulato francescano); dal 1991 al 1993 è stato Docente Incaricato di Psicologia presso l’Istituto Teologico di Assisi; dal 1993 al 1994 Viceparroco presso la parrocchia di San Francesco di Assisi a Cagliari; dal 1994 al 1999 Rettore del Postulato francescano presso il Collegio San Francesco di Oristano; dal 1994 al 2001 è stato Segretario e Vicario provinciale, nonché Docente Incaricato di Psicologia presso la Pontificia Facoltà Teologica della Sardegna.

Dal 2001 al 2013 è stato Missionario a Cuba con i frati della provincia delle Marche. In terra cubana è stato Direttore spirituale del Seminario Interdiocesano, Docente di Psicologia e Rettore dei Postulanti, nonché Rettore della Chiesa di San Francesco a L’Avana.

Dal 2013 al 2016 è stato Segretario Generale per la Formazione dell’Ordine dei Frati Minori Conventuali.

Eletto Vescovo di Ales-Terralba il 10 febbraio 2016, ha ricevuto la consacrazione episcopale ed ha preso possesso della sede il 17 aprile successivo.

[00778-IT.01]

Nomine nell’Assemblea Speciale del Sinodo dei Vescovi per la Regione Panamazzonica

Il Santo Padre Francesco, in vista dell’Assemblea Speciale per la Regione Panamazzonica che si terrà in Vaticano dal 6 al 27 ottobre 2019, sul tema Amazzonia: nuovi cammini per la Chiesa e per una ecologia integrale, ha nominato:

Relatore Generale

L’Em.mo Card. Cláudio HUMMES, O.F.M., Arcivescovo emerito di São Paulo, Presidente della Rete Ecclesiale Panamazzonica (REPAM).

Segretari Speciali

S.E. Mons. David MARTÍNEZ DE AGUIRRE GUINEA, O.P., Vescovo tit. di Izirzada, Vicario Apostolico di Puerto Maldonado (Perù).

Rev.do P. Michael CZERNY, S.I., Sotto-Segretario della Sezione Migranti e Rifugiati del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale (Vaticano).

[00779-IT.01]

from Bollettino Sala Stampa della Santa Sede http://bit.ly/2VDLe77

Iscriviti Gratis!

Ricevi le notizie importanti via email

Sono consapevole che le email sono gestite con MailChimp ( more information )

La tua privacy è importante: non diffonderemo mai il tuo indirizzo email. In ogni momento potrai annullare l'iscrizione

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.