Viaggio Apostolico di Papa Francesco a Panamá in occasione della XXXIV Giornata Mondiale della Gioventù (23-28 gennaio 2019) – Visita alla Casa Hogar El Buen Samaritano Juan Díaz e Recita dell’Angelus

Visita alla Casa Hogar El Buen Samaritano Juan D íaz e Angelus

Articoli per il Natale - Holyart.it

Alle ore 10.45 locali (16.45 ora di Roma), il Santo Padre Francesco si è recato in visita alla Casa Hogar El Buen Samaritano Juan Díaz , fondazione promossa dalla Chiesa panamense per l’assistenza a giovani e adulti poveri, ammalati di Aids.

Al Suo arrivo, è stato accolto all’ingresso della struttura dai quattro Direttori delle istituzioni ecclesiastiche che assistono i giovani (Casa Hogar El Buen Samaritano , Centro Juan Pablo II , Hogar San José e Kkottongnae Panamá ). Erano presenti nel cortile 60 giovani assistiti dai quattro centri.

Dopo un saluto di benvenuto del Direttore della Casa Hogar El Buen Samaritano Juan Díaz, Padre Domingo Escobar, la presentazione di un video e di una coreografia, il Papa ha pronunciato un discorso e ha tenuto la recita dell’Angelus. Quindi, dopo aver benedetto la prima pietra dei quattro centri di assistenza e lo scambio dei doni è rientrato in auto alla Nunziatura Apostolica dove ha pranzato con i Membri del Seguito papale.

Pubblichiamo di seguito il discorso che Papa Francesco ha pronunciato nel corso della visita alla Casa Hogar El Buen Samaritano Juan Díaz e le parole del Papa dopo la recita dell’Angelus:

Discorso del Santo Padre

Traduzione in lingua italiana

Traduzione in lingua inglese

 

Después del Ángelus

Dopo l’Angelus

After the Angelus

 

[00119-ES.01]  

[B0071-XX.02]

from Bollettino Sala Stampa della Santa Sede http://bit.ly/2SbH4l5

Iscriviti Gratis!

Ricevi le notizie importanti via email

Sono consapevole che le email sono gestite con MailChimp ( more information )

La tua privacy è importante: non diffonderemo mai il tuo indirizzo email. In ogni momento potrai annullare l'iscrizione

Bollettino Santa Sede

Dal 24 giugno 2019 la pubblicazione del bollettino è sospesa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.