Rinunce e nomine

Acquista Online su SorgenteNatura.it

Assenso dall’elezione dell’Arcivescovo di Bosra e Hauran (Siria)

Assenso all’elezione dell’Arcivescovo di Mosul (Iraq)

Assenso all’elezione del Vescovo Ausiliare di Babilonia dei Caldei (Baghdad)

Nomina del Vescovo di Vinh (Vietnam)

Creazione della diocesi di Hà Tĩnh (Vietnam) e nomina del primo Vescovo

Nomina del Vescovo Coadiutore di Haarlem-Amsterdam (Paesi Bassi)

Elevazione dell’Esarcato Apostolico per i Fedeli Siro-Malabaresi in Canada ad Eparchia e Nomina del Primo Vescovo Eparchiale di Mississauga dei Siro-Malabaresi (Canada)

Trasferimento dell’Arcivescovo di Teheran dei Caldei alla sede arcivescovile di Diarbekir dei Caldei (Turchia)

Nomina di Membro della Congregazione per i Vescovi

 

Assenso all’elezione dell’Arcivescovo di Bosra e Hauran (Siria)

Il Santo Padre Francesco ha concesso il Suo assenso al Rev.do Archimandrita Elias El-Debei, eletto canonicamente dal Sinodo dei Vescovi della Chiesa Patriarcale greco-melkita, per l’ufficio di Arcivescovo Metropolita di Bosra e Hauran (Siria).

Rev.do Archimandrita Elias El-Debei

Il Rev.do Archimandrita Elias El-Debei è nato a Damasco (Siria), il 27 settembre 1970. Ha conseguito la licenza in Scienze applicate presso l’università di Damasco e, successivamente, ha seguito i corsi filosofico-teologici presso l’istituto St. Paul di Harissa, in Libano. Dopo essere stato ordinato presbitero per l’arcieparchia di Damasco nel 1998, è stato parroco per dieci anni di S. Elia a Maarat Saydnaya; dal 2008 al 2010 parroco di Nostra Signora della Pace ad Harasta; dal 2011 al 2015 parroco della Cattedrale greco-melkita di Damasco. Ha ricoperto anche gli uffici di giudice del Tribunale patriarcale e protosincello. Nel marzo del 2018 era stato nominato Amministratore patriarcale dell’Arcieparchia metropolitana di Bosra e Hauran (Siria).

[02092-IT.01]

Assenso all’elezione dell’Arcivescovo di Mosul (Iraq)

Il Papa ha concesso il Suo Assenso al Rev.do P. Najib Mikhael Moussa, O.P., eletto canonicamente dal Sinodo dei Vescovi della Chiesa Caldea, per l’ufficio di Arcivescovo di Mosul (Iraq).

Rev.do P. Najib Mikhael Moussa, O.P.

Il Rev.do Padre Najib Mikhael Moussa, O.P., è nato a Mosul (Iraq) il 9 settembre 1955. Ha fatto studi civili nel campo dell’industria del petrolio.

Entrato nell’Ordine dei Predicatori, è andato in Francia per il noviziato e ha fatto la Professione semplice il 4 ottobre 1981.

Ha ottenuto un Diploma post-laurea (DESU) in teologia pratica e comunicazione e poi un Master e Diploma Superiore in Teologia Cattolica (DSTC).

È stato ordinato sacerdote il 16 maggio 1987 e poi rientrato a Mosul dove faceva l’archivista conventuale dal 1° gennaio 1988.

È il Direttore e fondatore del Digital Center for Oriental Manuscripts di Mosul (CNMO) dal 9 settembre 1990.

È stato membro della Commissione ecumenica dei Vescovi di Nineveh durante alcuni anni dal 10 marzo 2001.

È stato Professore di teologia pastorale e comunicazione presso il Babel College (Seminario Caldeo), prima in Baghdad e poi ad Erbil.

P. Najib è stato alcuni mesi negli USA per proseguire la formazione e poi è rientrato ad Ankawa, il quartiere cristiano di Erbil.

È stato molto di aiuto agli sfollati di Mosul e della piana di Nineveh durante la tragedia dei cristiani ad opera dell’ISIS.

Parla la lingua araba, siriaca, francese e inglese.

[02093-IT.01]

Assenso all’elezione del Vescovo Ausiliare di Babilonia dei Caldei (Baghdad)

Il Santo Padre ha concesso il Suo Assenso al Rev.do Robert Jarjis eletto canonicamente dal Sinodo dei Vescovi della Chiesa Caldea, per l’ufficio di Vescovo Ausiliare di Babilonia dei Caldei (Baghdad), al quale è stato assegnato la sede titolare vescovile di Arsamosata.

Rev. Robert Jarjis

Il Rev. Robert Jarjis è nato a Baghdad il 23 ottobre 1973. Ha fatto gli studi di medico veterinario all’Università di Baghdad ottenendo la licenza e un master. È entrato nel Seminario patriarcale di Baghdad e ha studiato al Babel College . È stato poi inviato a Roma, al Collegio Urbano, come seminarista, per continuare la sua formazione nella Pontificia Università Urbaniana ed è stato ordinato sacerdote a Roma il 27 aprile 2008 da Papa Benedetto XVI.

Ha studiato poi al Pontificio Istituto Biblico e ha ottenuto la licenza in teologia biblica nel 2001. Rientrato a Baghdad è stato parroco per 7 anni della Parrocchia Santa Maria Assunta nel quartiere al Mansour nella Capitale. Attualmente, da qualche mese, è parroco della Cattedrale San Giuseppe; è collaboratore locale della Nunziatura Apostolica già da qualche anno.

Parla l’arabo, l’italiano, il siriaco e conosce l’inglese.

[02098-IT.01]

Nomina del Vescovo di Vinh (Vietnam)

Il Santo Padre ha nominato Vescovo di Vinh (Vietnam) S.E. Mons. Alphonse Nguyên Huu Long, P.S.S., finora Ausiliare di Hung Hoá.

[02095-IT.01]

Creazione della diocesi di Hà Tĩnh (Vietnam) e nomina del primo Vescovo

Il Papa ha creato la nuova Diocesi di Hà Tĩnh (Vietnam) con dismembramento della Diocesi di Vinh, rendendola suffraganea della Sede metropolitana di Hà Nôi e ha nominato primo Vescovo di Hà Tĩnh, S. E. Mons. Paul Nguyên Thái Hop, O.P., finora Vescovo di Vinh.

La nuova Diocesi di Hà Tĩnh [nom. lat. Hatinhen (sis)] si situa nella Regione nord del Paese, comprende due Province civili Hà Tĩnh e Quảng Bình, la nuova Circoscrizione ecclesiastica è dedicata a Maria Santissima Madre di Dio . L’Episcopio e la Cattedrale sono situati a Van Hanh, nella Provincia di Hà Tĩnh. La Diocesi è suffraganea della Provincia Ecclesiastica di Hà Nôi.

Dati statistici

 
Vinh

(prima della divisione)

Vinh

(dopo la divisione)

Hà Tĩnh

Superficie

30.590 kmq

16.499 kmq

14.091 kmq

Abitanti

5.218.600

3.065.300

2.153.300

Cattolici

523.046

281.934

241.112

Parrocchie

189

93

96

Sacerdoti diocesani

219

126

93

Religiosi

44

25

19

Religiose

909

721

188

Seminaristi

116

60

56

[02094-IT.01]

Nomina del Vescovo Coadiutore di Haarlem-Amsterdam (Paesi Bassi)

Il Santo Padre ha nominato Vescovo Coadiutore di Haarlem-Amsterdam (Paesi Bassi) S.E. Mons. Johannes Willibrordus Maria Hendriks, trasferendolo dalla sede titolare vescovile di Arsacal e dall’ufficio di Ausiliare della diocesi di Haarlem-Amsterdam.

S.E. Mons. Johannes Willibrordus Maria Hendriks

S.E. Mons. Johannes Willibrordus Maria Hendriks è nato il 17 novembre 1954 a Leidschendam (diocesi di Rotterdam).

Ha compiuto gli studi filosofico-teologici presso l’Istituto Superiore di Teologia ad Amsterdam e presso il Seminario Maggiore della diocesi di Roermond a Rolduc.

È stato ordinato sacerdote il 29 settembre 1979 per la diocesi di Rotterdam. Dal 1979 al 1981 ha svolto l’incarico di Vice-Parroco a Den Haag.

In seguito ha proseguito gli studi presso la Pontificia Università Gregoriana, ottenendo il Dottorato in Diritto Canonico.

Dal 1987 al 1997 è stato Parroco a Haastrecht. Nel 1997 è stato nominato Vice-Rettore e nel 1998 Rettore del Seminario Maggiore della diocesi di Haarlem-Amsterdam, dove ha anche insegnato Diritto Canonico. In seguito è stato nominato Canonico del Capitolo Cattedrale.

Il 25 ottobre 2011 è stato nominato Ausiliare di Haarlem-Amsterdam, ricevendo la consacrazione episcopale il 10 dicembre successivo.

Presso la Curia Romana il Presule è Membro della Segnatura Apostolica e Consultore della Congregazione per il Clero.

[02097-IT.01]

Elevazione dell’Esarcato Apostolico per i Fedeli Siro-Malabaresi in Canada ad Eparchia e Nomina del Primo Vescovo Eparchiale di Mississauga dei Siro-Malabaresi (Canada)

Papa Francesco ha elevato l’Esarcato Apostolico per i Siro-Malabaresi in Canada al rango di Eparchia, con la denominazione di “Mississauga”, mantenendo la medesima configurazione territoriale, e ha nominato primo Vescovo Eparchiale S.E. Mons Jose Kalluvelil, finora Esarca Apostolico, trasferendolo dalla sede titolare di Tabalta alla nuova Eparchia di Mississauga dei Siro-Malabaresi.

S.E. Mons Jose Kalluvelil

S.E. Mons. Jose Kalluvelil è nato il 15 novembre 1955 a Thottuva, nell’Eparchia di Palai (India). Ordinato sacerdote per l’Eparchia di Palghat il 18 dicembre 1984, ha servito in parecchie parrocchie, inclusa la cattedrale di St. Raphael , Palakkad. Ha pure svolto l’incarico di Direttore delle residenze per ragazzi e, avendo conseguito il dottorato in teologia catechetica presso la Pontificia Università Salesiana a Roma, è stato nominato Direttore Eparchiale della Catechesi. Dal 2013, è stato trasferito a Toronto per servire come cappellano dei fedeli Siro-Malabaresi.

Il 6 agosto 2015, Sua Santità Papa Francesco lo ha nominato primo Esarca Apostolico per i fedeli Siro-Malabaresi residenti in Canada, elevandolo alla dignità episcopale e assegnandogli la sede titolare di Tabalta. Oltre al malayalam e all’inglese, parla l’italiano e il tedesco.

Nota Informativa

L’Eparchia di Mississauga dei Siro-Malabaresi

Mississauga, la sede della nuova circoscrizione, è una città nell’area metropolitana di Toronto, ma il territorio della nuova Eparchia comprende l’intero Paese del Canada, dove la popolazione Siro-Malabarese ha raggiunto circa 20.000 fedeli. La pastorale è organizzata in 12 parrocchie e 34 missioni. In esse, operano 23 sacerdoti tra secolari e religiosi, con 7 seminaristi in formazione per la nuova Eparchia. Sono anche presenti 12 religiose che esercitano attività pastorale.

La Cattedrale di Santa Alphonsa e la Curia Eparchiale si trovano a 6630 Turner Valley Road, Mississauga, Ontario. L’Eparchia è immediatamente soggetta alla Sede Apostolica.

[02096-IT.01]

Trasferimento dell’Arcivescovo di Teheran dei Caldei alla sede arcivescovile di Diarbekir dei Caldei (Turchia)

Sua Beatitudine il Card. Louis Raphaël, Patriarca di Babilonia dei Caldei, col consenso del Sinodo dei Vescovi della Chiesa Caldea e informando la Sede Apostolica, ha trasferito S.E. Mons. Ramzi Garmou, Arcivescovo di Teheran dei Caldei, alla sede arcivescovile di Diarbekir dei Caldei (Turchia).

S.E. Mons. Ramzi Garmou

S.E. Mons. Ramzi Garmou è nato il 5 febbraio 1945 a Zākhō (Iraq). Entrato nel Seminario dei Padri Domenicani a Mossul, ha continuato gli studi nell’Istituto del Prado in Francia.

È stato ordinato sacerdote il 13 gennaio 1977, iniziando il ministero nella parrocchia di N.S. del Perpetuo Soccorso a Baghdad. Inviato a Teheran, vi ha svolto il servizio pastorale.

Il 5 maggio 1995 è stato eletto Coadiutore di Teheran dei Caldei ed ha ricevuto l’ordinazione episcopale il 25 febbraio 1996. È divenuto Arcivescovo della medesima Arcieparchia il 7 febbraio 1999.

Dal 20 luglio 2013 fino al 19 novembre 2016 ha ricoperto l’ufficio di Visitatore Apostolico per i fedeli Caldei residenti in Europa.

Parla il caldeo, l’arabo, il persiano ed il francese.

[02099-IT.01]

Nomina di Membro della Congregazione per i Vescovi

Il Papa ha nominato Membro della Congregazione per i Vescovi S.E. Mons. Michel Aupetit, Arcivescovo di Paris.

[02101-IT.01]

[B0963-XX.01]

from Bollettino Sala Stampa della Santa Sede http://bit.ly/2EJUyOy

Iscriviti Gratis!

Ricevi le notizie importanti via email

Sono consapevole che le email sono gestite con MailChimp ( more information )

La tua privacy è importante: non diffonderemo mai il tuo indirizzo email. In ogni momento potrai annullare l'iscrizione

Bollettino Santa Sede

Dal 24 giugno 2019 la pubblicazione del bollettino è sospesa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.