fbpx

Comunicato della Sala Stampa: Udienza al Presidente della Confederazione Elvetica

Acquista Online su SorgenteNatura.it

 

Testo in lingua italiana

Traduzione in lingua inglese

Traduzione in lingua spagnola

Testo in lingua italiana

Nella mattinata di oggi, 12 novembre, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza, nel Palazzo Apostolico Vaticano, il Presidente della Confederazione Elvetica, S.E. Alain Berset, il quale si è successivamente incontrato con Sua Eminenza il Cardinale Pietro Parolin, Segretario di Stato, accompagnato da Sua Eccellenza Mons. Paul Richard Gallagher, Segretario per i Rapporti con gli Stati.

Durante i cordiali colloqui, oltre ad evidenziare lo storico legame assicurato tramite il fedele e professionale servizio al Santo Padre della Guardia Svizzera Pontificia, è stato espresso compiacimento per i buoni rapporti bilaterali, unitamente all’auspicio di rafforzare la collaborazione tra Chiesa e Stato nei vari ambiti di comune interesse.

Nel prosieguo dell’incontro, si è fatto riferimento al fattivo e condiviso impegno, in ambito europeo ed internazionale, per una società più solidale, nella promozione della giustizia e della pace, nell’importanza del multilateralismo e nella tutela del diritto umanitario. In tale contesto, ci si è soffermati su alcuni temi di attualità, tra i quali le migrazioni, la mediazione nei conflitti, il disarmo nucleare e il traffico delle persone.

[01817-IT.01] [Testo originale: Italiano]

Traduzione in lingua inglese

This morning, 12 November, the Holy Father Francis received in audience in the Vatican Apostolic Palace the President of the Swiss Confederation, H.E. Alain Berset, who subsequently met with His Eminence Cardinal Secretary of State Pietro Parolin, accompanied by His Excellency Msgr. Paul Richard Gallagher, Secretary for Relations with States.

During the cordial discussions, besides highlighting the historic link assured by the faithful and professional service rendered to the Holy Father by the Pontifical Swiss Guard, satisfaction was expressed for the good bilateral relations, along with the hope of strengthening collaboration between Church and State in various areas of common interest.

Reference was then made to the active and joint commitment, at European and international levels, to a more fraternal society, in the promotion of justice and peace, in the importance of multilateralism and in the protection of humanitarian law. In this context, the parties focused on certain current themes, such as migration, conflict mediation, nuclear disarmament and human trafficking.

[01817-EN.01] [Original text: Italian – working translation]

Traduzione in lingua spagnola

En la mañana de hoy, 12 de noviembre, el Santo Padre Francisco ha recibido en audiencia, en el Palacio Apostólico Vaticano, al Presidente de la Confederación Helvética, S.E. Alain Berset, quien sucesivamente se reunió con Su Eminencia el Cardenal Pietro Parolin, Secretario de Estado, acompañado por Su Excelencia Mons. Paul Richard Gallagher, Secretario para las Relaciones con los Estados.

Durante las cordiales conversaciones, además de resaltar el vínculo histórico, asegurado por el servicio fiel y profesional al Santo Padre de la Guardia Suiza Pontificia, se expresó aprecio por las buenas relaciones bilaterales, junto con el deseo de reforzar la colaboración entre la Iglesia y el Estado en los diversos ámbitos de interés común.

A lo largo del encuentro se hizo referencia al compromiso activo y compartido, en ámbito europeo e internacional, por una sociedad más solidaria, por la promoción de la justicia y la paz, la importancia del multilateralismo y la protección del derecho humanitario. En este contexto, se abordaron algunos temas de actualidad, como las migraciones, la mediación en los conflictos, el desarme nuclear y el tráfico de personas.

[01817-ES.01] [Texto original: Italiano – Traducción no oficial]

[B0838-XX.01]

from Bollettino Sala Stampa della Santa Sede https://ift.tt/2PkpVoy

Iscriviti Gratis!

Ricevi le notizie importanti via email

Sono consapevole che le email sono gestite con MailChimp ( more information )

La tua privacy è importante: non diffonderemo mai il tuo indirizzo email. In ogni momento potrai annullare l'iscrizione

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.